pizza alla pala romana bologna centro

Pizza alla pala: spianata o stirata è sempre sinonimo di prelibatezza!

La nostra specialità, quella con cui siamo conosciuti a Bologna come pizzeria di pizza al taglio alla romana, è una bontà che parte da lontano ma che solo da qualche decennio è arrivata sui nostri forni e poi banconi.
La pizza alla pala, è tipica dei panifici romani ed è chiamata anche pizza spianata a causa della sua lavorazione, in cui si spiana l’impasto. Qualcuno la chiama anche pizza… stirata!

Una pizza che spiana… la strada al gusto!

Cotta direttamente sulla pietra refrattaria del forno elettrico, la pizza alla pala è detta tale perché per infornarla si usa una pala di legno rettangolare su cui l’impasto viene steso e poi condito sopra – da qui pizza “stirata” o “spianata”. Nomi simpatici che sono seguiti da un “volto” altrettanto accattivante, dato che una spianata di pizza alla pala subito crea una gioia negli occhi e l’acquolina in bocca al palato.

L’impasto della pizza alla romana è molto idratato, “acquoso” si può dire, si prepara facilmente ma necessita di una cura professionale sulle dosi per rendere la pizza al taglio soffice, e sui condimenti con la creatività massima di ingredienti in una pizza così spianata. Spesso si utilizzano diverse tipologie di farine macinate a pietra, mix di cereali che consentono sempre di migliorare nella creazione della pizza.

Da qualche tempo è stato pensato di instaurare un metodo per la ricetta della pizza alla pala romana, nel senso di un disciplinare ovvero regole e indicazioni sulla realizzazione. Norme che potrebbero aiutare ogni pizzeria di pizza alla pala a realizzare al meglio i propri prodotti.

Un comitato di tutela e promozione si è costituito recentemente per la tutela della pizza bianca romana alla pala, nell’ambito della Assopanificatori Confesercenti. Sembra sia una pizza alla pala nata addirittura come strumento per rilevare la temperatura dei forni per la cottura del pane, e sia poi diventata una vera e propria tradizione gastronomica!
Le condizioni perché si parli di pizza alla pala romana: la pasta deve essere soffice e croccante, alveolata, dal bordo friabile e basso, farina di grano tenero alla base dell’impasto, forma ovale allungata schiacciata a mano e lunga lievitazione.

Gli ingredienti si inseriscono sulla pala stessa, e secondo alcuni la mozzarella va inserita in un secondo momento, per darle ancora più freschezza sulla pizza in teglia.
E qui, possiamo parlare anche delle nostre pizze, dato che alcune hanno ricette con la mozzarella di bufala, altre con la stracciatella… la differenza, scopritela sia con il gusto sia con gli occhi, leggendo qui.

 

Pizza alla pala con mozzarella o stracciatella?

Tra le nostre pizze al taglio, proponiamo nel menu di pizzeria sia la Pizza zucchine, alici, stracciatella, basilico e pepe nero che la Pizza melanzane, stracciatella, peperoncino; mentre con la mozzarella di bufala, il menu propone la Pizza pesto di ortica e bufala, la Pizza bufala affumicata e funghi chiodini e la Pizza bufala e basilico.

La differenza tra la mozzarella di bufala e la stracciatella, consiste in una diversa lavorazione del latte e nel latte stesso.
La mozzarella di bufala è un prodotto caseario, tradizionalmente della Campania, che deriva dalla lavorazione del latte fresco di bufala (entro 60 ore dalla mungitura), che viene fatto coagulare tramite latte riscaldato e fermenti naturali (siero d’innesto).
Questa cagliata viene sottoposta poi alla cosiddetta “mozzatura” che separa l’impasto in tanti pezzi fatti maturare per circa 5 ore e ridotti in strisce filate in acqua caldissima (95 °C), mozzate nei celebri pezzi di mozzarella. Passate poi in acqua fredda e in salamoia, le mozzarelle hanno un sapore unico e delicato, squisito sulla pizza alla pala romana.

La stracciatella è sempre uno tra i latticini freschi più deliziosi per il condimento di pizza, primi e altre pietanze tipiche, in particolare delle origini pugliesi, e deriva dalla mozzarella comune. Spesso è contenuta nella burrata, una sacca di pasta filata che contiene all’interno la stracciatella, ovvero un composto di straccetti di mozzarella amalgamati con panna fresca.
La consistenza della stracciatella è morbida e fibrosa, il sapore dolce e fresco simile al latte, leggermente acidulo al punto giusto. Può essere prodotta anche con la mozzarella di bufala, ed è spesso usata in cucina abbinata a prosciutto, fiori di zucca, zucchine e melanzane come nelle nostre ricette del menu di pizza alla pala romana.

 

La pizza al taglio PizzArtist

Per gustare la nostra pizza alla pala a Bologna, puoi passare alla pizzeria al taglio a via Marsala – Bologna Centro, nei pressi di Piazza Verdi. Assaggerai la nostra pizza alla pala romana e tutti i fritti che desideri: supplì, fiori di zucca, polpette con ricette tipiche della tradizione capitolina oppure fantasiose creazioni che ci stimola l’amore per la golosità pizzaiola!

E se non riesci a passare in via Marsala… ti arriviamo anche in casa: la pizzeria svolge consegne di pizza per cena.
Possiamo arrivare in tempi brevi, con un servizio di pizza alla pala a domicilio a Bologna Centro, – tutto il nostro menu direttamente nella tua cucina.

Ordina la tua pizza alla pala:

te la consegniamo a casa!

 

Se sei indeciso sul condimento… scopri le nostre specialità di pizza e fritti romani sul nostro menu pizza alla pala romana PizzArtist
Inoltre, ti aggiorniamo al telefono 051 58 72 755 su tutte le pizze presenti, così potrai scegliere gusti e quantità ottimali per la tua serata di pizzeria casalinga!

 

Prenota la tua cena con pizza, supplì, fritti romani, birre e bevande.
Il servizio di pizzeria consegna a domicilio a Bologna Centro è attivo chiamando 051 58 72 755